Autore Topic: REGIONE LOMBARDIA - TSN TIRANO  (Letto 1126 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline diamante

  • Utente Certificato
  • Azzurro
  • *
  • Post: 2463
REGIONE LOMBARDIA - TSN TIRANO
« il: Febbraio 20, 2018, 18:45:21 pm »




http://www.ilgiorno.it/sondrio/cronaca/tirano-chiuso-poligono-1.3712465

Tirano, chiuso il poligono di tiro
Problemi per gli appartenenti delle forze dell'ordine che devono esercitarsi
di SUSANNA ZAMBON
Pubblicato il 9 febbraio 2018
Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 ore 12:36

Esercitazione al poligono
2 min

Tirano, 9 febbraio 2018 - La notizia è certa, confermata anche da fonti ufficiali, ma sul motivo che ha portato alla chiusura temporanea del Poligono di tiro di Tirano sono poche le informazioni a disposizione. Da qualche giorno fuori dall'impianto sportivo di Lungo Battiglione Tirano sono apparse delle delimitazioni, almeno in alcune delle parti della struttura. La cosa, ovviamente, non è passata inosservata, soprattutto a chi in questi giorni si è recato al Poligono e non ha potuto esercitarsi come sempre.
Ma come mai il Poligono è chiuso? Come detto, il fatto che sia stata sospesa l'attività è cosa certa, confermata anche da fonti ufficiali, ma i motivi sembrano essere piuttosto tecnici. Abbiamo tentato a contattare la struttura, ma, essendo chiusa, nessuno ha potuto darci le risposte che cercavamo. E nemmeno dalla Questura di Sondrio abbiamo ottenuto informazioni: l'Ufficio di Gabinetto non ha ricevuto alcuna informativa a riguardo. Sembra, comunque, che non tutto l'impianto sportivo sia inibito dal portare avanti l'attività. Sarebbero infatti accessibili alcune parti del poligono di tiro, con attività che si possono quindi ancora effettuare, mentre altre aree (tra cui, ad esempio, tutta l'area esterna del giardino) hanno posti limiti che ne vietano l'accesso.
E oltre a non conoscersi con certezza i motivi di questa chiusura, non si sanno nemmeno le tempistiche e quando il Poligono di tiro tiranese, molto frequentato anche dai componenti delle forze dell'ordine che lì si esercitano anche perché è l'unico presente in provincia di Sondrio, potrà riaprire i battenti. Il Poligono, che sei anni fa è stato intitolato a Luigi Torelli, è stato riattivato dopo decenni di abbandono per iniziativa della locale Sezione del Tiro a segno nazionale.








http://www.ilgiorno.it/sondrio/cronaca/tirano-poligono-1.3717311

Controlli sì, chiusura no
Al vaglio presunte irregolarità al Poligono di tiro. Che è aperto
di SUSANNA ZAMBON
Pubblicato il 10 febbraio 2018
Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2018 ore 17:55

Esercitazione al poligono
Esercitazione al poligono
•   
Tirano, 10 febbario 2018 - Nessun sigillo, e il Poligono di tiro è regolarmente aperto; la struttura ha subito dei controlli amministrativi, dai quali sono emerse presunte irregolarità, ma che non ne hanno causato la chiusura né l'apposizione di sigilli. Lo precisa l'avvocato Antonio Sala Della Cuna per conto della sezione nazionale di tiro a segno di Tirano e, in particolare, del suo presidente, Giovanni Domenico Corvi.
«Per evidenza e completezza di informazione, che caratterizza la limpidezza e correttezza della gestione della Sezione ad opera sel suo presidente – spiega il legale - si precisa che sono stati di recente effettuati (lo scorso 25 gennaio, ndr.) dei controlli da parte della Questura di Sondrio in ordine alla regolarità della tenuta di alcuni registri cartacei, controlli che, ad avviso del personale ispettivo, avrebbero evienziato alcune irregolarità che tuttavia non hanno alcuna relazione con quanto riportato nell'articolo e che saranno chiarite nelle sedi opportune».
Irregolarità che sembra potrebbero portare anche a un'indagine di carattere penale, «di cui al momento non siamo stati assolutamente informati - precisa l'avvocato Sala Della Cuna – e, comunque, che prevederebbe, anche in caso di eventuale condanna, non più di una sanzione».
In ogni caso, comunque, nessun sigillo è stato apposto al Poligono di tiro che, però, effettivamente nelle scorse settimane ha temporaneamente chiuso alcuni spazi, in particolare quello dedicato al tiro dinamico. Si è trattato, da quanto affermato dalla sezione tiranese, di una chiusura per permettere alcuni lavori di ristrutturazione, una decisione, quella presa dal Consiglio d'amministrazione, presa solo alcuni giorni dopo i controlli effettuati dalla Questura.
«Il poligono di tiro non è mai stato chiuso – prosegue il legale -. La sezione è regolarmente attiva da oltre 30 anni, il suo presidente ha ricevuto encomi solenni dal Comi, dall'Unione italiana tiro a segno, dal prefetto di Sondrio, per citarne solo alcuni». Ma c'è chi dice che proprio l'Unione italiana tiro a segno avrebbe sollevato qualche obiezione sulla gestione della sezione di Tirano, accuse subito respinte al mittente dall'avvocato Sala Della Cuna: «Lo escludo – conclude -. Il presidente è in ottimi rapporti sia con la sede nazionale a Roma che con quella regionale a Milano. Si tratta di calunnie».


« Ultima modifica: Febbraio 20, 2018, 18:52:54 pm da diamante »

Offline gunny

  • MegaBoss
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2584
    • Alpinisusa.IT
Re:REGIONE LOMBARDIA - TSN TIRANO
« Risposta #1 il: Febbraio 20, 2018, 21:34:27 pm »
tutto dipende di quanti soldi eventualmente avanza UITS dalla sezione...

mentre per il citato apparente reato eventualmente sanzionabile con una contravvenzione beh... basta leggere la 110/75 art. 31 e articoli affini

le situazioni potrebbero essere diverse, non occorre molta fantasia, omesse registrazioni di presenze, omesse registrazioni di armi... smarrimenti di armi
--------------------------
a brusa suta l' Susa

Online VENDETTA

  • Staff Redazione
  • Azzurro
  • *
  • Post: 1822
Re:REGIONE LOMBARDIA - TSN TIRANO
« Risposta #2 il: Febbraio 20, 2018, 23:35:47 pm »
tutto dipende di quanti soldi eventualmente avanza UITS dalla sezione...

mentre per il citato apparente reato eventualmente sanzionabile con una contravvenzione beh... basta leggere la 110/75 art. 31 e articoli affini

le situazioni potrebbero essere diverse, non occorre molta fantasia, omesse registrazioni di presenze, omesse registrazioni di armi... smarrimenti di armi

Non credo che le munizioni facciano schifo alla madama!

Sono proprio le munizioni che di fatto mettono in moto la macchina termobalistica e che, con l'ogiva, fanno feriti, omicidi e suicidi . 

Online VENDETTA

  • Staff Redazione
  • Azzurro
  • *
  • Post: 1822
Re:REGIONE LOMBARDIA - TSN TIRANO
« Risposta #3 il: Settembre 05, 2019, 16:15:31 pm »
https://cacciatorivaltellinesi.it/news/convenzione-tiro-a-segno-nazionale-sezione-di-tirano

Convenzione Tiro a Segno Nazionale sezione di Tirano

    Categoria: News   
    Pubblicato: 24 Maggio 2019

Nel corso dei primi mesi dell’anno si sono verificati dei problemi presso il Poligono di Tirano, relativamente alla validità della nostra convenzione. Ci scusiamo per eventuali disservizi sofferti e comunichiamo che la stessa, che prevede sconti per tutti i nostri soci, è attiva ed operante. Gli utenti del poligono possono qualificarsi come membri dell’Associazione Cacciatori Valtellinesi mediante esibizione della nostra tessera associativa o/e del tagliando assicurativo Arcicaccia. Vi preghiamo di segnalare tempestivamente eventuali problemi via mail al seguente indirizzo: presidente@cacciatorivaltellinesi.it.
Convenzione Tiro a Segno Nazionale sezione di Tirano