Autore Topic: INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN  (Letto 10395 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online caricato

  • Utente Certificato
  • Maestro
  • *
  • Post: 391
    • european rimfire and air rifle benchrest shooting federation
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #40 il: Dicembre 13, 2017, 13:01:17 pm »
"...La funzione sportiva, comunque non di secondaria importanza nel quadro giuridico attuale, è una componente a complemento di quella istituzionale, ma non può essere imposta a CITTADINI a cui un tesseramento sportivo non interessa, perché diverrebbe una TASSA ingiustamente imposta da UITS senza alcuna previsione di legge..."

non è una tassa ripeto. è una appropriazione indebita di risorse che appartengono alle sezioni e sono destinate al mantenimento degli impianti e al bene dei soci!
« Ultima modifica: Dicembre 13, 2017, 13:12:54 pm da caricato »

Offline gunny

  • MegaBoss
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2554
    • Alpinisusa.IT
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #41 il: Maggio 02, 2019, 16:59:43 pm »
https://www.armimagazine.it/tiro-a-segno-assemblea-ordinaria-uits/

citiamo quanto apparso a telegrafico commento sulla rivista Armi Magazine On-line:

Dall’assemblea ordinaria dell’Uits emergono i programmi per il futuro del tiro a segno in Italia.

Si sono dati tempo fino al 31 luglio per stendere definitivamente lo statuto delle sezioni di tiro a segno e chiudere il programma sportivo federale. È questa la prossima scadenza autoimposta dai dirigenti dell’Uits, a partire dal commissario Francesco Soro. Lo si legge nella nota ufficiale rilasciata dalla federazione dopo l’assemblea ordinaria.

Il programma per il futuro non si chiude comunque qui. L’Uits punta infatti anche a migliorare il funzionamento dei comitati regionali di tiro a segno, dar vita a un adeguato progetto di formazione sportiva e creare due gruppi di lavoro. Il primo si concentrerà sugli aspetti istituzionali e organizzativi, l’altro su quelli più propriamente sportivi. Nel corso dell’assemblea dell’Uits Soro ha anche affrontato un capitolo particolarmente sentito, la concorrenza con i poligoni privati. L’Uits vuole permettere alle sezioni di competere con tutti i mezzi possibili. Peraltro nel 2018 alle sezioni sono stati erogati 2.500.000 euro.

Nel corso dell’assemblea dell’Uits, si è appreso infine che le decisioni sul ricorso dell’ex presidente Ernfried Obrist sono attese prima della pausa estiva. Ecco perché la scadenza del 31 luglio citata in apertura.


quindi per l'ennesima volta in un consesso ufficiale, il commissario ribadisce che la "boiata" dello statuto del 2015 non è tollerabile e chi si è opposto l'ha fatto a ragion veduta...

Alla faccia di tutti quelli che in quell'atteggiamento ci leggevano (e ancora qualcuno ci legge) "ostilità gratuita" o battaglia contro i mulini a vento, anziché razionalità ponderata...

Buon lavoro commissario! speriamo solo che nel gruppo di lavoro per lo statuto non ci finiscano i soliti noti, visto che a tempo debito hanno chinato il capo senza battere ciglio e nulla proferire di fronte alla palese illegittimità dell'imposto federale, forse paghi e tranquilli delle (inutili) consulenze pagate decine di migliaia di euro a noti professionisti e principi del foro... d'altronde è risaputo che quando si gioca con il portafoglio altrui è sempre tutto più facile.

Che dire di non già detto sulla frase di chiusura??? Il sig. ex-presidente Obrist, può anche forse farla franca al TAR, ma la poltrona di presidente dell'ente pubblico non sarà mai più sua... potrà, forse e solo temporaneamente, ri-apoggiare una chiappa su quella di presidente della federazione sportiva, giusto per partecipare alle olimpiadi 2020... ma è un forse... vedremo se e quale sarà l'esito del TAR ma nella migliore delle ipotesi (per Obrist) verrà imposto alla difesa di argomentare sulla mancata ratifica... e dalla legge non si scappa, altrimenti l'avrebbero ratificato a suo tempo!

C'è chi insinua che qualcuno avrebbe aderenze con il Ministro Elisabetta Trenta... alla quale sarebbe già stato sottoposto un plico con copia degli esposti e quesiti fatti avere al ministero e alla presidenza della repubblica nei primi mesi del 2017... giusto un promemoria...
--------------------------
a brusa suta l' Susa

Offline paolobuscaglia

  • 2° Classe
  • **
  • Post: 59
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #42 il: Maggio 02, 2019, 21:07:17 pm »
Scusate, esistono delle linee guida, o meglio una bozza del nuovo Statuto delle Sezioni?
Come si può fare a suggerire qualcosa a coloro i quali stanno redigendo questo importante documento?

Offline VENDETTA

  • Staff Redazione
  • Azzurro
  • *
  • Post: 1775
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #43 il: Maggio 02, 2019, 21:25:24 pm »
Ho sentito che l'UITS, come il Coni per le federazioni,diramerà i principi statutari fondamentali inderogabili poi ogni Sezione si farà lo

statuto come meglio crede.

Una cosa è certa che dal 2007 di statuti l'Unione ne ha imposti tanti ed oggi altro giro di vite ed altro statuto.

Anche il Commissario, evidentemente, s'è accorto della gran Bojata dell'ennesimo statuto imposto dalla Obrist,Kaput & Co.
                             
« Ultima modifica: Maggio 02, 2019, 21:31:38 pm da VENDETTA »

Online lucia

  • Esordiente
  • *
  • Post: 34
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #44 il: Maggio 03, 2019, 19:29:56 pm »
Comunque per rimanere nel tema € 2.500.000 (mica bruscolini) che l'Unione dice di aver dato alle sezioni , non è altro che il nostro (salvadanaio) che loro hanno rotto e dato a chi li (pare). Basta pensare a cosa chiedono di scartoffie per avere un piccolo contributo (che poi sono soldi tua).
Se ogni sezione si teneva i suoi di versamenti (invece di questa gabella) forse l'Unione si dava meno arie.
Speriamo veramente che cambi qualcosa continuiamo a essere fiduciosi e aspettiamo questo benedetto STATUTO.

Offline VENDETTA

  • Staff Redazione
  • Azzurro
  • *
  • Post: 1775
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #45 il: Maggio 03, 2019, 21:41:33 pm »
Comunque per rimanere nel tema € 2.500.000 (mica bruscolini) che l'Unione dice di aver dato alle sezioni , non è altro che il nostro (salvadanaio) che loro hanno rotto e dato a chi li (pare). Basta pensare a cosa chiedono di scartoffie per avere un piccolo contributo (che poi sono soldi tua).
Se ogni sezione si teneva i suoi di versamenti (invece di questa gabella) forse l'Unione si dava meno arie.
Speriamo veramente che cambi qualcosa continuiamo a essere fiduciosi e aspettiamo questo benedetto STATUTO.


Fonti ben informate sosterrebbero d'aver sentito in assemblea che se le sezioni non versano le quote al massimo non parteciperanno

all'estrazione ma non sono obbligate a partecipare al gioco a perdere.

Offline nessuno

  • 2° Classe
  • **
  • Post: 51
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #46 il: Maggio 08, 2019, 14:31:11 pm »
Quindi anche nelle sezioni max 2 mandati?
Sogno il mondo del Tiro a Segno unito

Offline diamante

  • Utente Certificato
  • Azzurro
  • *
  • Post: 2441
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #47 il: Maggio 08, 2019, 14:43:17 pm »
Quindi anche nelle sezioni max 2 mandati?


Speriamo!
La rinascita del TSN deve partire dalle Sezioni.
Se venisse inserito il limite dei mandati agli statuti sezionali tanti presidenti che sono incollati alla poltrona e non portano crescita finalmente daranno "ope legis" spazio agli altri. 
Ciao

Offline nessuno

  • 2° Classe
  • **
  • Post: 51
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #48 il: Maggio 08, 2019, 14:50:59 pm »
Se verrà presa la decisione dei 2 mandati, credo colpirá anche rap atleti e tecnici.

Indipendentemente da come si pensi giusto o sbagliato... In molti TSN ci sarà difficoltà anche a trovare i candidati.

A molti piace lamentarsi , ma non mettersi in gioco.
Sogno il mondo del Tiro a Segno unito

Online armageddon

  • Maestro
  • ****
  • Post: 424
Re:INCOMPATIBLITA' NUOVO STATUTO TSN
« Risposta #49 il: Maggio 08, 2019, 19:41:12 pm »
Se verrà presa la decisione dei 2 mandati, credo colpirá anche rap atleti e tecnici.

Indipendentemente da come si pensi giusto o sbagliato... In molti TSN ci sarà difficoltà anche a trovare i candidati.

A molti piace lamentarsi , ma non mettersi in gioco.

proprio così,nelle piccole sezioni come la mia ad ogni elezione le liste candidati sono così risicate che bisogna pregare in ginocchio la gente