Autore Topic: Competizione Internazionale ISAS  (Letto 1197 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pratesi

  • Utente Certificato
  • Maestro
  • *
  • Post: 348
Re:Competizione Internazionale ISAS
« Risposta #10 il: Aprile 03, 2012, 15:34:12 pm »
Mi piace l'arguzia e la ironica voglia di comunicare di Vendetta. Fino a che ci saranno tiratori che uniscono il tiro sportivo contro un bersaglio di carta con un'arma , al tiro con la penna anche se intrisa in un calamaio di veleno, sono fiero di appartenere a questo gruppo.
Pratesi

Offline chelestin

  • 1° Classe
  • ***
  • Post: 221
Re:Competizione Internazionale ISAS
« Risposta #11 il: Aprile 03, 2012, 19:54:05 pm »
Finchè non ci si mette in testa di fare una preparazione mentale decente i punteggi rimarranno un terno al lotto...
non basta allenarsi 24 su 24 non siamo tedeschi, non siamo russi ne cinesi... siamo italiani

CONDIVIDO al 100%, come condivido il pensiero di Pratesi.
By

Online gunny

  • MegaBoss
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2754
    • Alpinisusa.IT
Re:Competizione Internazionale ISAS
« Risposta #12 il: Aprile 04, 2012, 08:55:25 am »
Mi piace l'arguzia e la ironica voglia di comunicare di Vendetta. Fino a che ci saranno tiratori che uniscono il tiro sportivo contro un bersaglio di carta con un'arma , al tiro con la penna anche se intrisa in un calamaio di veleno, sono fiero di appartenere a questo gruppo.
Pratesi

quoto
spero che questo gruppo possa crescere numericamente... purtroppo l'italico tiratore è di indole pigra  ;)
--------------------------
a brusa suta l' Susa

Offline Daniele Puccioni

  • Global Moderator
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2855
Re:Competizione Internazionale ISAS
« Risposta #13 il: Aprile 04, 2012, 09:29:57 am »
Forse nei prossimi mesi ci potrebbe essere anche una maggior ripresa anche da parte mia... per il momento non aggiungo di più...

Offline pratesi

  • Utente Certificato
  • Maestro
  • *
  • Post: 348
Re:Competizione Internazionale ISAS
« Risposta #14 il: Aprile 06, 2012, 21:05:58 pm »
Uno di più da battere ! !  La competizione non ha mai fine. Meno male.
Pratesi