Autore Topic: TRENTINO ALTO-ADIGE  (Letto 742 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online gunny

  • MegaBoss
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2566
    • Alpinisusa.IT
TRENTINO ALTO-ADIGE
« il: Gennaio 18, 2018, 12:35:20 pm »
I delegati provinciali UITS delle province a statuto speciale di Trento e Bolzano, recentemente pare siano andati in missione a Roma... in udienza dal Commissario, pare per dirimere questioni sportive sulle gare federali regionali

Sul treno, nel viaggio di andata, pare abbiano incrociato l'ing. Obrist, anch'esso in missione dal Commissario per chissà che cosa... a quanto pare continua imperterrito nel voler far credere che è Presidente perché eletto... democraticamente...

Intanto, sempre per l'Alto-Adige, pare che delle oltre 30 sezioni TSN poche siano in regola come ASD secondo la legge 289/2002, e ci si chiede chi doveva vigilare... e magari hanno hanno pure ricevuto contributi vari, tra cui quelli del fondo sezioni... rammentiamo che molte sono le realtà di quella zona che non fanno alcuna attività istituzionale... ma continuano a chiamarsi TSN...

Inoltre se le voci non vengono smentite, alcuni consiglieri della sezione TSN di Caldaro risulterebbero tesserati presso altra sezione... sempre che la notizia non venga smentita (cosa che ci auguriamo), come sarebbe possibile? Chi ha permesso o continua a permettere situazioni al limite se non oltre, la legalità?
--------------------------
a brusa suta l' Susa

Offline diamante

  • Utente Certificato
  • Azzurro
  • *
  • Post: 2448
Re:TRENTINO ALTO-ADIGE
« Risposta #1 il: Gennaio 22, 2018, 11:41:40 am »

Inoltre se le voci non vengono smentite, alcuni consiglieri della sezione TSN di Caldaro risulterebbero tesserati presso altra sezione... sempre che la notizia non venga smentita (cosa che ci auguriamo), come sarebbe possibile? Chi ha permesso o continua a permettere situazioni al limite se non oltre, la legalità?
Visita ispettiva.

Online gunny

  • MegaBoss
  • Azzurro
  • *****
  • Post: 2566
    • Alpinisusa.IT
Re:TRENTINO ALTO-ADIGE
« Risposta #2 il: Gennaio 22, 2018, 17:22:23 pm »

Inoltre se le voci non vengono smentite, alcuni consiglieri della sezione TSN di Caldaro risulterebbero tesserati presso altra sezione... sempre che la notizia non venga smentita (cosa che ci auguriamo), come sarebbe possibile? Chi ha permesso o continua a permettere situazioni al limite se non oltre, la legalità?
Visita ispettiva.

mah  ???

secondo me di visite ispettive UITS in provincia di Bolzano visto che non ce ne sono state in passato, nemmeno ce ne saranno in futuro... forse è più probabile ipotizzare che ci vadano le FF.GG. per conto dell'Agenzia delle Entrate... ma credo poco anche a questa ipotesi...
--------------------------
a brusa suta l' Susa